Web Content Display

Normativa statale

Sono inserite esclusivamente le disposizioni che si applicano all'elezione del Consiglio regionale e del Presidente della Giunta regionale

Costituzione della Repubblica Italiana
(art. 122)

Decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570
“Testo unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni comunali”
(artt.: 20; 23; 24; 25; 27; 32; 35; da art. 37 a art. 54; art. 57; artt. 68; 69; 70; da art. 86 a art. 102)

Decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1967, n. 223
“Approvazione del testo unico delle leggi per la disciplina dell'elettorato attivo e per la tenuta e la revisione delle liste elettorali”.
(artt.: 1; 2; 4; 4 bis; da art. 5 a art. 32 ter; da art. 33 a art. 42; art. 44; da art. 47 a art. 62)

Legge 17 febbraio 1968, n. 108
“Norme per la elezione dei Consigli regionali delle Regioni a statuto normale”
(artt.: 8, commi 1, 2, 3, e 4; art. 9, comma 1; art.11, comma 1; art. 15, comma 3, lett. b); art. 21)

Legge 23 aprile 1976, n. 136
“Riduzione dei termini e semplificazione del procedimento elettorale”
(art. 9)

Decreto legge 3 maggio 1976, n. 161
“Modificazioni ed integrazioni alle disposizioni di legge relative al procedimento elettorale per le elezioni politiche, regionali, provinciali e comunali nonché norme per il rinvio delle elezioni per la rinnovazione dei consigli comunali nei comuni nei quali si vota col sistema maggioritario il cui quinquennio di carica scade il 12 giugno 1976”.
(art. 1)

Legge 13 marzo 1980, n. 70
“Determinazione degli onorari dei componenti gli uffici elettorali e delle caratteristiche delle schede e delle urne per la votazione”
(art. 1, commi 1, 2, 3, 4; art. 2, commi 1, 2, 3, 4; art. 4; art. 5, comma 1)

Legge 30 aprile 1981, n. 178
“Estensione della norma dell'art. 119 del testo unico approvato con decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, alle elezioni comunali, provinciali e regionali”
(art. 1; art. 2, comma I)

Legge 8 marzo 1989, n. 95
“Norme per l'istituzione dell'albo e per il sorteggio delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale e modifica all'articolo 53 del testo unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle amministrazioni comunali, approvato con D.P.R. 16 maggio 1960, n. 570”
(artt.: 1; 2; 3; 4; 5; 6)

Legge 19 marzo 1990, n. 55
“Nuove disposizioni per la prevenzione della delinquenza di tipo mafioso e di altre gravi forme di manifestazione di pericolosità sociale”
(art. 15)

Legge 21 marzo 1990, n. 53
“Misure urgenti atte a garantire maggiore efficienza al procedimento elettorale”
(art.: 1; art. 2, comma 1; art. 9, comma 2; art. 14; art. 15, comma 2; art. 16, commi 2 e 3)

Legge 15 gennaio 1991, n. 15
“Norme intese a favorire la votazione degli elettori non deambulanti”
(artt. 1 e 2)

Legge 5 febbraio 1992, n. 104
“Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate”
(art. 29)

Decreto Legge 21 maggio 1994,n. 300
“Norme per lo svolgimento contemporaneo delle elezioni europee, regionali ed amministrative”
(art. 1)

Legge 23 febbraio 1995, n. 43
“Nuove norme per la elezione dei consigli delle regioni a statuto ordinario”
(art. 2)

Legge 5 febbraio 1998, n. 22
“Disposizioni generali sull'uso della bandiera della Repubblica italiana e di quella dell'Unione europea”
(art. 2, comma 2)

Legge 30 aprile 1999, n. 120
“Disposizioni in materia di elezione degli organi degli enti locali, nonché disposizioni sugli adempimenti in materia elettorale”
(art. 13, commi 1 e 2)

Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267
“Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali”
(art. 72, comma 3 e art. 73, comma 8)

Decreto del Presidente della Repubblica 7 aprile 2000, n. 121
“Regolamento recante disciplina dell'uso delle bandiere della Repubblica italiana e dell'Unione europea da parte delle amministrazioni dello Stato e degli enti pubblici”
(art. 4, comma 4)

Decreto del Presidente della Repubblica 8 settembre 2000, n. 299
“Regolamento concernente l'istituzione, le modalità di rilascio, l'aggiornamento ed il rinnovo della tessera elettorale personale a carattere permanente, a norma dell'articolo 13 della L. 30 aprile 1999, n. 120”
(artt.: da 1 a 8; da 10 a 12; art. 14; art. 15)

Legge 2 luglio 2004, n. 165
“Disposizioni di attuazione dell'articolo 122, primo comma, della Costituzione”
(artt. da 1 a 5)

Decreto legge 3 gennaio 2006, n. 1
“Disposizioni urgenti per l'esercizio domiciliare del voto per taluni elettori, per la rilevazione informatizzata dello scrutinio e per l'ammissione ai seggi di osservatori OSCE, in occasione delle prossime elezioni politiche”
(art. 1, commi da 1 a 9 bis)

Decreto legge 1 aprile 2008, n. 49
“Misure urgenti volte ad assicurare la segretezza della espressione del voto nelle consultazioni elettorali e referendarie”
(art. 1)

Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66
“Codice dell'ordinamento militare”
(art. 1489; art. 1490; art. 1491; art. 1492, comma 2)

Decreto ministeriale 1 aprile 2011
“Determinazione delle caratteristiche essenziali delle urne per la votazione e delle cassettine per timbri elettorali”
(art. 1)

Decreto legge 6 luglio 2011, n. 98
“Disposizioni urgenti per la stabilizzazione finanziaria”
(art. 7)

Decreto legislativo 31 dicembre 2012, n. 235
“Testo unico delle disposizioni in materia di incandidabilità e di divieto di ricoprire cariche elettive e di Governo conseguenti a sentenze definitive di condanna per delitti non colposi, a norma dell'articolo 1, comma 63, della legge 6 novembre 2012, n. 190”
(art. 7; art. 9; art. 17)

Decreto del Presidente della Repubblica 6 novembre 2012
“Determinazione della popolazione legale della Repubblica in base al 15° censimento generale della popolazione e delle abitazioni del 9 ottobre 2011, ai sensi dell'articolo 50, comma 5, del decreto-legge 31 maggio 2010, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010, n. 122”

Legge 27 dicembre 2013, n. 147
“Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2014)”
(art. 1, comma 399 fino a “ore 23”; comma 400, lettere g), i) e l)

Decreto-Legge 17 marzo 2015 , n. 27
"Disposizioni urgenti per lo svolgimento contemporaneo delle elezioni regionali ed amministrative"



Data ultimo aggiornamento: 08/04/2015